Follow me on instagram

+01145928421
mymail@gmail.com
Image thumbnail

PINOT BIANCO

PINOT BIANCO

Caratteristiche: Pinot bianco e’ un vitigno vigoroso con produzione buona e regolare che predilige terreni collinari non molto fertili e non siccitosi. Tradizionalmente Pinot bianco viene coltivato in Lombardia, Veneto, Trentino Alto Adige e Friuli, attualmente viene piantato anche in Emilia – Romagna. Pinot bianco presenta un grappolo piccolo, cilindrico, spesso con 1 ala molto sviluppata, decisamente compatto. L’acino e’ piccolo, di colore giallo dorato, forma sferoidale. La buccia e’ sottile, tenera, punteggiata, scarsamente pruinosa. La polpa e’ molto dolce e poco acida

Caratteristiche enologiche: Pinot bianco produce un vino di colore giallo paglierino, molto profumato, dal sapore asciutto, armonico, giustamente acido che migliora dopo un leggero invecchiamento. Adatto alla spumantizzazione ed alla preparazione di vini bianchi fermi. Pinot bianco entra come componente principale in molte DOC

Cloni disponibili sui principali portinnesti: LB 16, LB 18

Germogliamento: II° decade di Aprile

Fioritura: I° decade di Giugno

Maturazione: III° decade di Agosto

Sensibilità alle malattie ed avversita’: Scarsamente resistente al freddo invernale. Mediamente resistente alle gelate primaverili ed al vento. Piuttosto sensibile alle carenze di Fe e Mg. Sensibile a Peronospora, Oidio, Botrite e Marciume acido. Molto sensibile ad Escoriosi. Mediamente sensibile alle Tignole. Sensibile ad Acari e Cicaline

Origine: Sconosciuta, è una mutazione chimerica del Pinot nero o del Pinot grigio, dai quali si distingue solo dopo l’invaiatura

Editore: Libero da vincoli

Varietà iscritta al Registro Nazionale delle Varietà di Vite con il n°193

Il prodotto non è attualmente in magazzino e non disponibile.

COD: VIN B 007 Categoria:
Descrizione

Descrizione

I portinnesti possono aumentare o diminuire la vigoria di una pianta e portare diversi altri benefici come l’ adattamento a diversi tipi di terreno e la resistenza alla siccità. Nella foto è possibile vedere gli effetti dei portinnesti sui diversi vitigni.

Ecco una pratica slide per progettare al meglio il vostro vigneto.

Qui troverete schematizzate le diverse epoche di maturazione di tutti i vitigni a bacca bianca presenti nel nostro catalogo.

Una pratica slide che permette di conoscere il numero di barbatelle che si possono piantare in un ettero e qualche buon consiglio per la piantumazione del vigneto.

Scrivici una mail

Contattaci per qualsiasi domanda, per verificare la disponibilità, per ricevere utili consigli e per conoscere i prezzi.