Moscato di Amburgo

v_moscato _amburgo_n_1

Product Description

Varietà pregiata nota da lungo tempo. Il Moscato d’Amburgo è un vitigno dotato di buona vigoria e produttività, si presta bene per forme di allevamento a pergola. Richiede potatura corta altrimenti può presentare il fenomeno dell’acinellatura dolce. Non sempre l’uva matura regolarmente e gli acini talvolta sono molto disformi per dimensioni.  L’uva resiste discretamente sulla pianta ma non sopporta i lunghi viaggi. Il Moscato d’Amburgo… Read More

Additional Information

Germogliamento

II° decade di Aprile

Epoca di fioritura

I° decade di Giugno

Epoca di raccolta

I° decade di Settembre

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “Moscato di Amburgo”

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Descrizione

Varietà pregiata nota da lungo tempo. Il Moscato d’Amburgo è un vitigno dotato di buona vigoria e produttività, si presta bene per forme di allevamento a pergola. Richiede potatura corta altrimenti può presentare il fenomeno dell’acinellatura dolce. Non sempre l’uva matura regolarmente e gli acini talvolta sono molto disformi per dimensioni.  L’uva resiste discretamente sulla pianta ma non sopporta i lunghi viaggi. Il Moscato d’Amburgo ha buona affinità con i comuni portinnesti

Grappolo: Il Moscato d’Amburgo presenta un grappolo medio, piramidale, allungato, alato, spargolo, con acinellatura 7-8%. L’acino e’ medio, di forma subovale, di colore nero violaceo. La buccia e’ sottile, pruinosa e poco consistente. La polpa e’ molle, succosa, dolce, molto buona e con un delicato sapore di moscato. Vinaccioli 1 o 2, grossi

Cloni disponibili: 202 Francese

Origine: Sconosciuta (forse originaria dell’Inghilterra, dove veniva coltivato in serra)

Editore: Libera da vincoli

Tipologia del prodotto: Barbatella innestata