Carmen*

Carmen

Product Description

Carmen* è una cultivar con portamentento assurgente di vigoria e produttività medio elevate. La messa a frutto è rapida, la fruttificazione avviene prevalentemente sulle lamburde. Come portinnesto Carmen* presenta buona affinità per il cotogno. Tipologia del prodotto: Astone di 1 anno a radice nuda Clone: ISF CAV Frutto: Carmen* presenta frutti calebassiformi (peso medio 190 g). La buccia presenta lenticelle ben evidenti, è di colore… Read More

Additional Information

Epoca di fioritura

Intermedia

Impollinazione

Sì, autoincompatibile (William, Conference, Tosca, Norma)

Epoca di raccolta

I° – II° decade di Luglio (- 25 William)

Conservabilità

Buona shelf-life in frigor

Resistenza alle avversità

Buona resistenza alle manipolazioni. Sensibile a Erwinia amylovora

Zona vocata di piantagione

Ampia adattabilità a tutti gli areali di coltivazione

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “Carmen*”

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Descrizione

Carmen* è una cultivar con portamentento assurgente di vigoria e produttività medio elevate. La messa a frutto è rapida, la fruttificazione avviene prevalentemente sulle lamburde. Come portinnesto Carmen* presenta buona affinità per il cotogno.

Tipologia del prodotto: Astone di 1 anno a radice nuda

Clone: ISF CAV

Frutto: Carmen* presenta frutti calebassiformi (peso medio 190 g). La buccia presenta lenticelle ben evidenti, è di colore giallo – verde con un bel sovracolore rosso brillante sul 20 – 30% della superfice che rende i frutti molto attraenti. La polpa è abbastanza fine, di colore bianco, succosa ed aromatica. All’assaggio i frutti sono serbevoli e le caratteristiche organolettiche sono buone. Carmen*  è poco soggetta all’ammezzimento Carmen* presenta frutti calebassiformi (peso medio 190 g). La buccia presenta lenticelle ben evidenti, è di colore giallo – verde con un bel sovracolore rosso brillante sul 20 – 30% della superfice che rende i frutti molto attraenti. La polpa è abbastanza fine, di colore bianco, succosa ed aromatica. All’assaggio i frutti sono serbevoli e le caratteristiche organolettiche sono buone. Carmen*  è poco soggetta all’ammezzimento.

Origine: Italia (selezionata presso il CRA – Forlì da L. Rivalta da un incrocio “Dr. J. Guyot” x “Bella di Giugno“)

Editore: CRA – Forlì

 

Categorie: ,